5 cose che (quasi) tutti gli sposi tendono a dimenticare…

1. Mai precipitarsi e mai farsi attendere troppo (per la sposa)

Il momento dell’ingresso è tanto emozionante quanto ricco di aspettative e incognite. Quando sarà il momento giusto per fare l’ingresso è da sempre una domanda che si pongono le spose. Una buona norma è mai tardare troppo, altrimenti si rischia di innervosire gli invitati e lo sposo, ma d’altra parte non è neppure bello anticipare troppo i tempi rischiando di fare un ingresso solenne con i banchi vuoti e una chiesa semideserta. Un po’ di ritardo è la norma, non andate troppo oltre anche per non sballare i ritmi del resto della giornata!

2. All’ingresso: occhi puntati su di lui (per la sposa)

Camminando (senza correre!) verso l’altare, potreste essere tentate di cercare lo sguardo di una zia o delle amiche tra i banchi della chiesa, ma il consiglio è quello di calarvi nel momento, puntando lo sguardo sul futuro marito, senza distrarvi con saluti a destra e a manca agli invitati. Per quello ci sarà tempo più tardi!

3. Baciare gli anelli (per entrambi)

Al momento dello scambio degli anelli siamo al momento topico della cerimonia, quello che vi renderà ufficialmente marito e moglie. In questo scambio di promesse, gesti e frasi, è molto frequente che gli sposi dimentichino di baciare gli anelli prima di metterli al dito del vostro compagno. Il bacio alla fede, nella simbologia cristiana, è un gesto molto importante che suggella una promessa, un amore eterno ed un impegno di fedeltà imprescindibile.

4. Sii galante…sempre (per lo sposo)

Durante la cerimonia, vi potrà capitare di spostarvi, per muovervi sull’altare per la comunione, oppure di spostarvi per la firma del registro di matrimonio. In tutti questi momenti, aiutate la vostra compagna in  quei movimenti che vengono resi più macchinosi da un abito a cui non è (ovviamente!) abituata: aiutatela ad alzare lo strascico dell’abito, o datele una mano a rialzarsi dopo essersi inginocchiata.

 

5. Ricordatevi il bacio! (per entrambi)

A volte capita che gli sposi, presi dall’emozione, si 

“dimentichino” il bacio dopo la conclusione della cerimonia. State attenti, perché il vostro pubblico lo aspetta con ansia per scatenare l’applauso di rito, quindi prima di spostarvi per la firma dei registri, regalate il primo (di una lunga serie) di baci da neo-sposi!